EstPortiamo – Spedizioni Maggio 2010

Eravamo rimasti fermi alle spedizioni di fine marzo, dirette alla Caritas diocesana di Tiacevo in Transcarpazia, ma la galassia del bisogno in quelle realtà è molto vasta e ci sollecita continuamente. Nella nostra “Brochure 2010” abbiamo dedicato un ampio servizio al “Centro di riabilitazione sociale e spirituale per alcool/tossicodipendenti e malati di Aids” che ha cominciato a lavorare nell’aprile del 2009 nella diocesi di Kamjanecy-Podilysk.

Opera per ora non al suo “pieno”, in attesa del completamento di una nuova struttura che si prevede pronta per la metà del 2011. Direttore e “anima” dell’operazione (come pure della parallela “Scuola di vita cristiana e di evangelizzazione”, con “centri di preghiera” che si stanno diffondendo un po’ dovunque in Europa, all’est e all’ovest) è un frate francescano slovacco, F. Petro Kurkevych, Ofm.

La struttura sarà destinata a 80-90 giovani supportati da una trentina di assistenti e, quando pronta, costituirà il più grosso Centro di recupero di tutta l’Ucraina nel delicato e drammatico settore del disagio giovanile legato ad alcool, droga e tutto quel che ne segue.

E il Governo ucraino? Dicono che sia felice della cosa, ma non collabora: ottenere gratis un buon risultato fa comodo a tutti.

L’aspirazione di Est-Portiamo è ovviamente quella di poter continuare nell’azione di supporto, e intanto, il 5 maggio, siamo riusciti a spedire al “Centro” un TIR carico di materassi, letti, porte, finestre, sanitari, ecc., ma purtroppo abbiamo carenza di materiale idraulico, come tubazioni, rubinetterie, valvolame, ecc., nonché materiale per impianti elettrici che in qualche modo speriamo di poterci procurare grazie alla generosità  (anche economica, ci raccomandiamo) dei nostri amici e di chi ci legge.

E poi veniamo al carico (altro TIR stracolmo) del 17 maggio, destinato al “Centro di alloggio” del Liceo cattolico di Mocacevo, fortemente voluto e sostenuto dall’energico vescovo Antal Majnek che non trascurando le altre necessità materiali e spirituali del suo popolo, avverte come irrinunciabile l’esigenza di istruire, preparare e formare quei giovani ai quali è idealmente affidato il compito di “costruire” l’Ucraina di un domani che si spera migliore, non solo sul piano del benessere  materiale, ma soprattutto su quello della morale sociale.

La spedizione ha riguardato una grossa quantità di mobili di ogni tipo, e poi letti a castello, tavoli, sedie, materassi, lenzuola, coperte e altro.

Anche in questo caso (complice la crisi) lo Stato è latitante, tanto che nel novembre del 2009 aveva sospeso un contributo di 750 Euro/mese in erogazione da 5 anni. Queste provvidenze statali “vanno” e “vengono”, infatti, e sono comunque sempre inaffidabili nella loro regolarità e continuità, ma d’altronde stipendi al personale e “bollette” dei consumi sono da pagare.

Anche Est-Portiamo, nel suo piccolo cerca di contribuire, ma tutto dipende dalla generosità degli amici. Ci conoscete, siamo affidabili, aiutateci ad aiutare. Volete aiutare direttamente voi? Possiamo darvi le “coordinate” per provvedere direttamente. Anche noi, in Italia, siamo in crisi economica, ma qualcosa possiamo fare, anche se è poco, e la Provvidenza ha bisogno del nostro “poco”.

E ora ricordiamo le nostre perenni necessità: nuovi volontari, innanzitutto;

Qualche forza in più e potremmo fare più e meglio!

E senza dimenticare, per chi ci legge, la consueta rosa di esigenze materiali: generi alimentari

a lunga conservazione, vestiario, scarpe, materassi, materiale scolastico, ecc.

Infine la nostra “benzina”: il denaro, vile fin che si vuole, ma fondamentale

per riuscire a svolgere la nostra opera.


PARROCCHIA S. FILIPPO NERI

Via XI , 34 ( Villaggio Sereno ) – 25125 Brescia

Cod. Fiscale  98001550171 P.IVA 01793740174

Magazzino:Via Caselle, 4  –www.estportiamo.com

Tel/ fax 030 347470   email elia.cattaneo@gmail.com

IBAN  IT07A0350011203000000012535

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>