Incontro con Costantino Rampini

Casa Canossiana di Bagnolo Mella.

Madre Liliana ha parlato, del nostro spettacolo a Roma, con uno dei più affermati registi teatrali di Bagnolo Mella: Costantino Rampini.  L’autore di numerose commedie dialettiali, recite di oratorio e opere drammatiche, è sembrato molto interessato ad incontrarci per stabilire un’eventuale collaborazione.

Finalmente sembrava la volta buona… Dovevamo giocarci bene l’opportunità a disposizione…

Così, cominciamo l’incontro spiegando, dall’inizio, la storia delGruppo ArgoGiovanie le sue finalità. Sottolineando l’importanza di uno spettacolo a Roma, e il significato figurativo dell’opera.

Dopodichè illustriamo a Costantino il copione, e presentiamo la rappresentazione in tutte le sue sfumature.

Non ci dimentichiamo nemmeno di descrivere tutti i nostri problemi e la disorganizzazione momentanea.

Dilunghiamo la discussione davanti ad una bella tazza di caffè, ed ecco che Costantino ci racconta un po’ della sua esperienza passata. Di come sia iniziata proprio da Roma, la sua passione per la recitazione, quando, da ragazzo, nel lontano 1946, ha vinto un concorso di teatro, a livello nazionale, con la compagnia dell’oratorio di Bagnolo Mella. Superando prove a livello provinciale e regionale, prima di arrivare al grande appuntamento.

Per lui sarebbe stato un sogno tornare a Roma da regista, e ripetere l’esperienza, stavolta come direttore dei lavori.

Così accetta entusiasta di darci una mano.

Finalmente abbiamo trovato il regista che stavamo cercando

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>